2016/02/04

1971/02/04 8:20 IT: Apollo 14 è in orbita lunare!

4 febbraio 1971: il lungo e per certi versi tormentato viaggio di Alan Shepard, Edgar Mitchell e Stuart Roosa è arrivato a destinazione.

"Diavolo ragazzi, è davvero un posto selvaggio!". La voce del comandante della quarta spedizione lunare della storia risuona nitida alle 8.20 ora italiana al Centro di controllo di Houston, dopo 32 minuti di interruzione nelle comunicazioni tra l'astronave e la Terra. Dopo essere sparito dietro l'orlo del satellite alle 7.49, Apollo 14 si è immesso in orbita intorno alla Luna.

Grande entusiasmo a bordo del modulo di comando "Kitty Hawk" e al Centro spaziale di Houston, a quasi 384 000 chilometri di distanza. Subito dopo l'avvenuta conferma dell'ingresso in orbita, i tre astronauti descrivono il paesaggio che scorre sotto i loro occhi. Mitchell dice: "Non ci crederete ragazzi, ma guardiamo in giù e sembra di guardare una mappa geografica. Se si uscisse nella notte fonda si cadrebbe nel vuoto assoluto. Non ho mai visto un luogo più spoglio!". Roosa aggiunge: "Abbiamo scelto il giorno più adatto per arrivare quassù; non c'è foschia. Sono sorpreso per i particolari che riesco a scorgere. Si vedono molti piccoli crateri nella zona del cratere Cartesio". Conclude poi Shepard: "Predominano il grigio e il marrone, è davvero qualcosa da vedere!".

Durante le prime orbite i tre hanno anche sorvolato Fra Mauro, la zona prevista per lo sbarco di Shepard e Mitchell domani. Roosa l'ha così descritta: "Sembra coperta da un metro di neve. E' un paesaggio con molte sfumature, disseminato da valli e colline in mezzo agli altipiani, con pendi generalmente accentuati".

C'è ottimismo alla Nasa: dopo un nuovo accurato controllo delle batterie di "Antares", che nella giornata di ieri avevano causato qualche preoccupazione, i tecnici del Centro di controllo hanno tolto ogni riserva sul proseguimento della missione: nella giornata di domani Shepard e Mitchell scenderanno sulla Luna.

Il piano di volo prevede l'arrivo di "Antares" sulla superficie lunare alle 10.14 ora italiana e la discesa di Shepard dalla scaletta come quinto uomo a camminare sul satellite alle 14.53.

Foto AS14-69-9526


Foto AS14-69-9576


Foto AS14-69-9612